Complete solutions for oral surgery

Osbone Curasan • Sostituto osseo sintetico

Osbone® è un sostituto sintetico dell’ osso spongioso utilizzato quale riempitivo dei difetti ossei.
Osbone® è una idrossiapatite di origine sintetica (a base di minerali calcio e fosfato la cui origine, insieme al processo di sinterizzazione in ceramica, assicura che il materiale sia privo di patogeni e pirogeni. Il processo speciale di produzione di Osbone® porta il prodotto ad una fase pura di idrossiapatite ≥ 95% ed il restante 5% è costituito da altro calcio / fosfato tipo il ß-tricalcio fosfato (β-TCP). Con questo elevato grado di purezza si possono escludere gli effetti avversi o indesiderati.

Accedi per vedere prezzi e ordinare

I sostitutivi ossei con una granulometria primaria maggiore di 10 micron (come Osbone®), sono i migliori quando si tratta di prevenire la decomposizione delle cellule. Questa granulometria assicura la stabilità meccanica della microstruttura creando, contestualmente, dei micropori interconnessi tra loro.
E’ infatti dimostrato che particelle di dimensioni inferiori a 10 micron stimolano la fagocitosi da parte dei macrofagi causando l’indesiderabile perdita volumetrica dei sostituti ossei all’interno del difetto osseo, impedendo la completa e fisiologica rigenerazione ossea. La struttura chimica e la granulometria primaria di Osbone® impediscono, quindi, la fagocitosi e la degradazione del prodotto. Il processo di sinterizzazione ne assicura la persistenza in situ a lungo termine.
Osbone® è utilizzato in odontoiatria, chirurgia orale e maxillofacciale, implantologia orale e parodontologia poiché particolarmente adatto per il riempimento di difetti o l’aumento delle aree dove è richiesto un letto volumetrico stabile, un’osteintegrazione veloce ed una ricrescita ossea costante e durevole nel tempo (es: riempimento e ricostruzione difetti ossei, aumento della cresta alveolare atrofizzata, sollevamento del pavimento del seno, supporto per le membrane nella rigenerazione tissutale guidata (GTR), etc).

Come per tutti i sostitutivi ossei, per ottenere risultati ottimali, in preparazione del letto impiantare, è fondamentale rimuovere tutti i frammenti ossei, il tessuto necrotico ed il tessuto connettivo presente e porre infine a contatto diretto Osbone® con un osso vitale, sanguinante e perfettamente pulito.

Prima di posizionare Osbone®, il prodotto deve essere miscelato con sangue autologo proveniente dalla regione da trattare, precedentemente arricchita con fattori di crescita che stimolano la guarigione delle ferite, in modo da formare un coagulo autologo viscoso che andrà a riempire il difetto osseo. Non eccedere con la quantità in modo da garantire la tensione giusta di chiusura.

E’ possibile inoltre l’applicazione di Osbone® con osso spugnoso autologo, aspirato midollare o plasma ricco di piastrine (PRP).

Tipologia

Sostitutivo Osseo

Prodotti

Osbone Curasan

Marchio

Curasan

Origine

Sintetica

Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da di iRes. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi