Complete solutions for oral surgery

Condizioni di Vendita

1. Condizioni

Le Condizioni di vendita si applicano a tutti i rapporti contrattuali instaurati tra l’Azienda e l’Acquirente a seguito dell’accettazione da parte dell’Azienda degli ordini di acquisto trasmessi dall’Acquirente per l’acquisto degli Articoli, e sostituiscono le precedenti condizioni generali di vendita contenute in cataloghi, nonché qualsiasi altro accordo raggiunto tra le parti, salvo quanto eventualmente concordato per iscritto, in espressa deroga alle presenti Condizioni di vendita. L’invio, da parte dell’Acquirente, di un ordine per l’acquisto di Articoli o l’accettazione da parte dell’Acquirente della consegna degli Articoli da parte dell’Azienda costituiranno accettazione incondizionata delle Condizioni di vendita.

Gli ordini effettuati dagli Acquirenti presso l’Azienda tramite il portale internet del sito web, sono soggetti in via esclusiva all’applicazione delle seguenti condizioni generali di vendita (“CGV”) nella versione in vigore al momento dell’ordine. Non si riconoscono eventuali condizioni del cliente contrarie alle presenti CGV o da esse differenti, a meno che non siano state espressamente approvate in forma scritta dall’Azienda.

2. Ordini

L’Azienda non sarà tenuta a fornire alcun Articolo se la richiesta di fornitura non viene formalizzata dall’Acquirente in un ordine di acquisto, che equivarrà ad una proposta contrattuale di acquisto da parte dell’Acquirente. L’accettazione dell’Azienda potrà avvenire anche mediante esecuzione diretta delle forniture, senza necessità di accettazione formale dell’ordine trasmesso. Tutti gli ordini di acquisto saranno corredati di un numero d’ordine ufficiale. Per poter ordinare tramite il portale internet è necessaria una registrazione che consente all’azienda di ottenere le informazioni necessarie per effettuare gli ordini. Il nome utente e la password non possono essere ceduti a terzi. L’ordine dell’acquirente, che è vincolante, segue inizialmente una conferma elettronica del ricevimento dell’ordine. L’azienda dunque verificherà durante l’orario d’apertura dei suoi uffici, che le informazioni del cliente siano corrette ed idonee alla sua evasione. Se l’esito della verifica è positivo, l’azienda eseguirà la fornitura dell’ordine, in caso contrario l’acquirente verrà contattato per fornire le condizioni mancanti o corrette. Le offerte proposte dall’Azienda sul portale internet non sono impegnative. L’Azienda si riserva il diritto di apportare modifiche ai materiali e alla costruzione, se la modifica non pregiudica sostanzialmente o negativamente l’utilizzo consueto o previsto dal contratto del prodotto.

3. Prezzi

Salva diversa pattuizione scritta, agli Articoli saranno applicati i corrispettivi riportati nel listino prezzi dell’Azienda in vigore alla data dell’accettazione dell’ordine da parte dell’Azienda. Nel caso di consegne ripartite, troveranno applicazione i corrispettivi riportati nei listini prezzi dell’Azienda in vigore alla data della spedizione di ciascun lotto di Articoli. Salva diversa pattuizione scritta, il corrispettivo degli Articoli indicato nel listino prezzi si intende al netto dell’IVA e delle spese di imballaggio e trasporto. Qualora, a seguito di circostanze straordinarie ed imprevedibili, si dovesse riscontrare, dopo l’accettazione da parte dell’Azienda dell’ordine di acquisto, un aumento considerevole dei costi sostenuti dall’Azienda stessa per la commercializzazione degli Articoli, i corrispettivi indicati nel listino prezzi applicabili potranno subire delle variazioni. Tali variazioni saranno comunicate per iscritto all’Acquirente prima della spedizione degli Articoli. In tal caso, l’Acquirente avrà facoltà di revocare il relativo ordine di acquisto previa comunicazione scritta all’Azienda

4. Revoca degli ordini di acquisto

Gli ordini di acquisto trasmessi dall’Acquirente, una volta accettati, potranno essere revocati solo previo consenso scritto da parte dell’Azienda. Resta inteso che, in caso di revoca degli ordini di acquisto o di risoluzione consensuale dei contratti per l’acquisto degli Articoli, l’Acquirente sarà tenuto a risarcire ogni e qualsiasi danno che l’Azienda dovesse subire a seguito di detta revoca o dell’intervenuta risoluzione.

5. Dichiarazioni

Nei limiti di quanto previsto dalla legge, l’Azienda non rilascia alcuna garanzia sugli Articoli che non sia espressamente prevista nelle presenti Condizioni di vendita L’Acquirente si impegna a:

• informare i propri pazienti in merito ai rischi legati all’utilizzo degli Articoli e ad adottare ogni e qualsivoglia precauzione necessaria o opportuna volta a eliminare o, quantomeno, ridurre, detti rischi;

• informare tempestivamente l’Azienda di eventuali malfunzionamenti o alterazioni delle caratteristiche e delle prestazioni degli Articoli rilevati nell’esercizio della propria attivita;

• fornire all’Azienda tutte le informazioni necessarie o che possano essere ragionevolmente richieste al fine di consentire la tracciatura degli Articoli acquistati;

• cooperare con l’Azienda nel caso in cui si renda necessario o opportuno procedere al ritiro degli Articoli dal mercato

L’Azienda non rilascia garanzia o dichiarazione alcuna relativamente alla circostanza che l’utilizzo degli Articoli da parte dell’Acquirente non comporti la violazione diritti di privativa industriale di terzi.

6. Passaggio di Proprietà

Salva diversa pattuizione, la proprietà degli Articoli passerà all’Acquirente al momento dell’emissione da parte dell’Azienda della relativa fattura, che sarà consegnata all’Acquirente medesimo contestualmente alla consegna dei dispositivi medesimi.

7. Responsabilità

Eventuali descrizioni degli Articoli, rappresentazioni, illustrazioni presenti in cataloghi iRes, materiali commerciali, listini prezzi o altri documenti emessi o distribuiti dall’Azienda sono forniti a scopo puramente illustrativo. L’Acquirente dà atto di non procedere all’acquisto degli Articoli ponendo affidamento su tali descrizioni, o illustrazioni.

8. Esercizio dei diritti

Il mancato o ritardato esercizio da parte dell’Azienda dei propri diritti ai sensi delle presenti Condizioni di vendita non potrà essere inteso in alcuna circostanza quale rinuncia a tali diritti, né pregiudicherà l’esercizio di eventuali diritti o rimedi alla stessa spettanti.

9. Cessione

L’Acquirente non potrà cedere il contratto di acquisto stipulato ai sensi delle presenti Condizioni di vendita se non previo consenso dell’Azienda.

10. Validità delle clausule

Qualora una o più disposizioni contenute nelle presenti Condizioni di vendita risultassero non valide o non azionabili in giudizio, tale invalidità o inefficacia non inciderà in alcun modo sulla validità ed efficacia delle rimanenti disposizioni delle Condizioni di vendita o di parte di esse, che rimarranno pienamente valide e in vigore. La disposizione non valida o inefficace sarà sostituita da norme imperative o, in caso di impossibilità, sarà espunta dal contratto.

11. Forza Maggiore

Qualora l’Azienda fosse impossibilitata a produrre o consegnare gli Articoli per qualsivoglia motivo alla stessa non imputabile, quali casi fortuiti o eventi di forza maggiore, gli obblighi dell’Azienda di effettuare le consegne ai sensi delle presenti Condizioni di vendita dovranno considerarsi sospesi finché perdureranno detti impedimenti.

Aggiornamento al 20.11.2017

Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da di iRes. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi